Consigli

Consigli sulla sicurezza degli impianti


Questa sezione del sito è dedicata alla segnalazione di alcuni consigli relativi all'utilizzo ed alla sicurezza degli impianti interni. Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci seguendo i riferimenti segnalati nella pagina Contatti.

Le condizioni di ventilazione


La ventilazione necessaria degli ambienti coinvolti dal funzionamento di apparecchi di natura interna, può essere garantita attraverso aperture, presenti nel locale di installazione dell'apparecchio stesso, oppure tramite l'afflusso di aria da un locale vicino e sufficientemente ventilato. Le aperture, nello specifico, possono essere realizzate oltre che su pareti anche su serramenti, a condizione che sia sempre garantito il libero passaggio dell'aria.

Lo scarico degli apparecchi


Una completa combustione del gas genera vapore acqueo ed anidride carbonica. Si tratta di fumi generalmente non visibili, che non possono essere scaricati direttamente nell'ambiente. In caso contrario, infatti, l'aria risulterebbe irrespirabile e malsana. Per questo motivo,, è necessario studiare degli efficaci sistemi per le emissioni dei fumi all'esterno. Questi possono avere un funzionamento "naturale" oppure "artificiale", attraverso l'azione di aspiratori o ventilatori.

Cosa fare in caso di pericolo


Nel caso di fuga di gas è necessario chiudere immediatamente il rubinetto di intercettazione a monte del contatore, procedere a ventilare i locali, e comporre il numero verde 800 194350, o i numeri del pronto intervento di Olivi Gas: 348 608 1922. Nel caso di presenza di monossido di carbonio nei locali abitati è necessario ventilare il locale, mentre nei casi più gravi e di sospetta intossicazione è opportuno effettuare accertamenti medici specifici e richiedere l'intervento dei Vigili del Fuoco. Prima di rimettere in funzione l'impianto, occorre verificarne il funzionamento con il tecnico di fiducia, abilitato ai sensi di legge e il corretto funzionamento delle apparecchiature coinvolte. Nel caso di presenza apparecchi a gas a camera aperta nei locali, è possibile che un cattivo funzionamento produca monossido di carbonio. I sintomi presentati dalle persone affette possono essere malesseri, bruciore agli occhi, irritazioni alle mucose e alle vie respiratorie.
Consigli utili in caso di fughe di gas:
per emergenze, chiamare il numero 348 608 1922
Contattaci ora
lampadina con pale eoliche
Share by: